Gnocchi verdi teneri (al cucchiaio)

Malfatti, strangolapreti, gnocchi verdi.. sono tanti i nomi di questo piatto, tipico e tradizionale per mezza Italia. In pochi e semplici passaggi puoi ottenere degli gnocchi agli spinaci davvero tenerissimi e irresistibili! C’è però una preziosa raccomandazione per prepararli:  se siete avari di burro passate oltre!!! Per come la penso io, ci sono ricette che nascono “belle condite” e così devono morire! 

 

DOSI PER 4 PERSONE
PRONTO IN 30′

 

300 g di spinaci (6 cubetti)

Acqua q.b.

1 noce di burro

 

1 vaschetta di ricotta (250 g)

2 cucchiai di farina

3 cucchiai di Grana

5 cucchiai di pangrattato

1 uovo

Sale e noce moscata q.b.

 

Acqua e sale grosso q.b.

 

Trentin grana q.b.

 

Burro (abbondante!)

 

 

STEP 1: CUOCI GLI SPINACI

Fai lessare gli spinaci in acqua per ca. 12-15 minuti, quindi strizzali bene e saltali in una padella con il burro per un paio di minuti. Ora tienili da parte finché non si raffreddano.

 

STEP 2: UNISCI I RESTANTI INGREDIENTI

Trasferisci gli spinaci freddi in una ciotola ed aggiungi: la ricotta, la farina, il Trentin Grana, il pangrattato, l’uovo, il sale e la noce moscata. Mescola accuratamente con una forchetta.

 

STEP 3: CUOCI GLI GNOCCHI

In una pentola porta a bollore abbondante acqua salata. Prendi un cucchiaio di impasto di gnocchi e tuffalo nell’acqua (procedi cosi fino a terminare il composto). Se vuoi puoi formare delle quenelle con l’aiuto di due cucchiai oppure semplicemente puoi fare dei “malfatti” irregolari. Lasciali cuocere 3-4 minuti, poi scolali, mettili in un piatto e spolverali con altro formaggio.

 

STEP 4: PREPARA IL BURRRO FUSO

Fai fondere il burro in un pentolino. Quando diventa dorato versalo sopra agli gnocchi e gustali in compagnia!

 

#getBready & enjoy your meal

Condividi su:

Autore dell'articolo: Aurora

10 thoughts on “Gnocchi verdi teneri (al cucchiaio)

    Laura

    (7 maggio 2018 - 9:44)

    Ciao,
    Splendidi….una delle cose che adoro di più..

      Aurora

      (7 maggio 2018 - 19:33)

      Grazie Laura 😊 anche a me piacciono belli soffici

    Dario

    (7 maggio 2018 - 14:47)

    Ciao,
    Che delizia….uno dei miei piatti preferiti..
    Bravissima…

      Aurora

      (7 maggio 2018 - 19:34)

      Eh Dario lo so lo so che ti devo invitare…

    Lucia

    (7 maggio 2018 - 16:25)

    Mitica…
    da una golosità all’altra..
    Complimenti..

      Aurora

      (7 maggio 2018 - 19:34)

      Grazie Lucia, troppo buona 🙏😊

    Marialuisa

    (8 maggio 2018 - 12:24)

    Ciao,
    Tutto bello e interessante..
    Mi è piaciuta molto la definizione ” Burro..abbondante”..
    Brava

      Aurora

      (8 maggio 2018 - 12:49)

      😁😁😁 parole sante Marialuisa!!!!

    Marco

    (8 maggio 2018 - 13:47)

    Buon giorno,
    Ottimo suggerimento..per un pranzo speciale
    Grazie e complimenti

      Aurora

      (8 maggio 2018 - 17:07)

      Grazie a te Marco per la visita!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *