Risotto al ragù di pollo e limone

Sarà per la tenerezza di uno o per la freschezza dell’altro, ma pollo e limone sono una delle coppie inseparabili della mia cucina. Ve li propongo in versione risotto, rigorosamente cremosissimo!

 

DOSI PER 4 PERSONE
PRONTO IN 35’

 

INGREDIENTI

1 cucchiaio di cipolla + sedano + carota tritati

2 cucchiai di olio extravergine d’oliva

Rosmarino q.b.

3 fettine di pollo

 

240 g di riso carnaroli

¼ di bicchiere di vino bianco secco

1 l di brodo vegetale

1-2 cucchiaini di dado vegetale

 

1 cucchiaino di burro

Buccia di 1/2 limone

 

 

STEP 1: PREPARA IL SOFFRITTO

In una padella metti a soffriggere il trito di cipolla, sedano e carota con l’olio ed il rosmarino. Aggiungi quindi il pollo precedentemente tagliato al coltello a piccoli cubetti e lascia cuocere per 5-10 minuti (finché non si arrostisce per bene).

 

STEP 2: CUOCI IL RISOTTO

Aggiungi al ragù di pollo il riso e fallo tostare per un paio di minuti. Sfuma con il vino bianco e lascia che questo evapori dopodiché inizia ad aggiungere il brodo (un mestolo alla volta) e cuoci a fiamma media (deve sbollicchiare) per 15-20 minuti regolando la sapidità con il dado vegetale.

 

STEP 3: MANTECA

A fuoco spento unisci al risotto il burro e la buccia di limone grattugiata, mescola con cura e porta in tavola.

 

CONSIGLIO: Per rendere il risotto ancora più aromatico puoi aggiungere al brodo vegetale anche mezzo limone, portandolo a cottura come un normale brodo.

#getBready & enjoy your meal

 Condividi su:

Autore dell'articolo: Aurora

4 thoughts on “Risotto al ragù di pollo e limone

    Dario

    (9 luglio 2018 - 9:11)

    Ciao
    Uno, tra i miei “piatti” preferiti..
    Proveremo anche questa versione

      Aurora

      (9 luglio 2018 - 13:12)

      Dai Dario cimentati!!

    malakmalakmal

    (9 luglio 2018 - 12:52)

    Aurora, thanks a lot for the post.Really thank you! Much obliged.

      Aurora

      (9 luglio 2018 - 13:12)

      😊 thank you for your visit

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *