Millefoglie di patate

Questa volta no, niente patate al forno con l’arrosto.

Se anche voi durante pranzi e cene per così dire “allargate” vi siete ritrovati vostro malgrado ostaggio dalla padella delle patate (che devono essere vegliate come un pulcino da mamma chioccia), quest’anno aderite al partito “io cucino in anticipo” e godetevi il pranzo insieme a tutti gli altri.

Attenzione a non fraintendermi: non che vi stia suggerendo di andare al ristorante, semplicemente di optare per quelle ricette furbe che sono più buone se preparate in anticipo, forte no?

 

DOSI PER 6 PERSONE
PRONTO IN 40-45’

 

INGREDIENTI

5-6 patate medie

 

acqua e sale grosso q.b.

 

50 g di burro

50 g di farina

500 ml di latte

sale e noce moscata q.b.

 

60-70 g di Parmigiano

 

burro q.b.

 

 

STEP 1: TAGLIA LE PATATE

Pela le patate, tagliale a fettine sottili con la mandolina (oppure con il coltello).

 

STEP 2: CUOCI LE PATATE

Tuffa le fettine di patate in acqua bollente e salata e falle cuocere giusto per 3 minuti, poi scolale.

 

STEP 3: FAI LA BESCIAMELLA

Sciogli il burro in una pentola, aggiungi la farina e fai dorare per un minuto.

Aggiungi ora il latte mescolando con una frusta e fai cuocere dolcemente per 15 minuti aggiustando di sale e noce moscata.

 

STEP 4: METTI IN TEGLIA

Versa un mestolo di besciamella nella tortiera antiaderente, copri con uno strato di patate, poi spolvera con del Parmigiano.

Prosegui allo stesso modo fino ad esaurire gli ingredienti.

 

STEP 5: CUOCI

Metti qualche fiocchetto di burro in superficie e cuoci la millefoglie in forno preriscaldato a 220°C per 20 minuti.

#getBready & enjoy your meal

Condividi su

Autore dell'articolo: Aurora

4 thoughts on “Millefoglie di patate

    Dario

    (2 dicembre 2019 - 13:24)

    Ciao,
    Ma le pensi proprio tutte…per ingolosire gli utenti eh.
    Brava,brava

      Aurora

      (6 dicembre 2019 - 6:51)

      Grazie Dario, che carino!

    Enrica

    (3 dicembre 2019 - 13:20)

    Buon pomeriggio
    Ottima ricetta, un pò sudtirolese …come piace tanto a me

      Aurora

      (6 dicembre 2019 - 6:52)

      Hai ragione Enrica, lo è 😉💜

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *