Schiacciata al farro con mortadella, spalmabile e pistacchi

Mortazzaparty? Se la risposta è una bella ola corredata da schiamazzi di felicità allora è tempo di prepararci una schiacciata!

La base è una pizza al farro con il cornicione ripieno di soffice formaggio fresco, la farcitura è il top per i golosi: formaggi, mortadella e pistacchi, più qualche fogliolina di lattughino (giusto per poterci nascondere dietro l’alibi della famosa verdurina che sgrassa 🙂 )

 

DOSI PER 4-6 PERSONE
PRONTO IN 35′

 

INGREDIENTI

1 conf di formaggio fresco (io ho usato Stuffer)

 

1 base per pizza al farro (io ho usato Stuffer)

 

1 mozzarella /formaggio filante

olio extra vergine di oliva q.b.

sale q.b.

latte q.b.

 

1 etto di mortadella

Lattughino q.b.

Pistacchi in granella q.b.

 

 

STEP 1: FARCISCI IL CORNICIONE

Metti il formaggio fresco in una ciotola ed ammorbidiscilo con la forchetta, quindi trasferiscilo in una tasca da pasticcere.

Ora srotola la base per pizza e distribuisci una striscia di formaggio fresco lungo la circonferenza formando un cerchio a circa 1-2 cm dal bordo della pasta.

Con delicatezza copri la striscia di formaggio portando la pasta esterna verso il centro del cerchio come in foto. Premi bene con le dita per sigillare.

Mi raccomando conserva il formaggio nella tasca da pasticcere, ti servirà ancora allo step 3!

 

STEP 2: AGGIUNGI GLI ALTRI INGREDIENTI

Trasferisci la sfoglia in una teglia circolare. Farciscila con la mozzarella, un filo d’olio ed un pizzico di sale. Spennella il cornicione (cioè il bordo farcito) con del latte.

 

STEP 3: CUOCI E FARCISCI A FREDDO

Inforna la sfogliata in forno preriscaldato e falla cuocere per 25-30 minuti a 230°C.

Una volta estratta dal forno, aggiungi la mortadella,

il formaggio fresco a fiocchetti ( quello che ti è avanzato nella tasca da pasticcere)

le foglioline di lattughino e spolvera con la granella di pistacchio.

#getBready & enjoy your meal

Condividi su:

Autore dell'articolo: Aurora

6 thoughts on “Schiacciata al farro con mortadella, spalmabile e pistacchi

    Doris

    (29 gennaio 2020 - 13:12)

    Ciao
    Che artista…..
    Le tue pietanze le mangerei ad occhi chiusi..
    Brava

      Aurora

      (29 gennaio 2020 - 13:13)

      Troppo gentile Doris, la mortazza fa sempre festa! 😊😉

    Rina

    (29 gennaio 2020 - 15:37)

    Buon pomeriggio
    Ottima realizzazione di tutte le varie componenti
    Un ottimo punto di riferimento

      Aurora

      (29 gennaio 2020 - 18:49)

      Ti ringrazio tanto Rina!

    Marta

    (30 gennaio 2020 - 9:23)

    Buondì
    Seguendo le tue ricette…ho già fatto colazione
    Bellissimo

      Aurora

      (1 febbraio 2020 - 8:46)

      Buongiorno Marta, spero sarà stato un buongiorno di gusto! 😉

Rispondi a Doris Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *