Pizza fatta in casa (pizza Bonci inspired)

Eh niente: è ormai assodato che le foto della pizza non mi vengono proprio.

Se però vi fidate della mia parola, vi assicuro che la ricetta merita davvero tanto e vi spiego subito perchè!

  1. Innazitutto è ispirata al mitico maestro Bonci, che seguo da tanti tanti anni e che ammiro assai (mi sono fatta 573 km all’andata + altrettanti al ritorno per andare a trovarlo in Via della Meloria  a Roma giusto qualche mesetto fa!). Il procedimento per preparare la pizza qui è un pò semplificato, l’ho infatti adattato un pò alle mie (in)capacità,  ma garantisce ottimi risultati.

  2. E’ un impasto senza impasto, ovvero è una di quelle preparazioni che non richiede di prendere a pugni la pagnottella, anzi! semplicemente gli ingredienti si mescolano con la forchetta, niente di più facile.

  3. Il risultato che si ottiene è strepitoso: una pizza soffice ma con la crosticina sul fondo e soprattutto tanto tanto digeribile (scordatevi le levatacce notture in disperata ricerca del litro d’acqua da bere – a patto che non ci mettiame le accughe eh.. sennò non vale- ).

Dove sta la fregatura? Nessuna fregatura, dovete solo ricordarvi di impastarla la sera prima per mangiarla quella successiva.

e tranquilli, ne vale la pena!

 

DOSI PER 2-4 PERSONE (a seconda della fame!)
PRONTO IN 1g e 40’ (10’ preparazione 1 g 10’ lievitazione, 20’ cottura)

 

INGREDIENTI:

400 g di farina 00

6 g di sale (3 bei pizzichi)

240ml di acqua tiepida

8 g di lievito di birra fresco sciolto in 2 cucchiai di acqua tiepida

2 cucchiai di olio extravergine d’oliva

 

Farina q.b.

 

Olio extravergine d’oliva q.b.

Farina e semola rimacinata q.b. (per il piano di lavoro)

 

Olio extravergine d’oliva q.b. (per la teglia)

1 tazza di salsa di pomodoro

Sale q.b.

3 mozzarelle

Origano e olio extravergine d’oliva q.b.

 

 

STEP 1: MESCOLA GLI INGREDIENTI

Metti in una ciotola la farina, aggiungi il sale e ¾ dell’acqua. Mescola con una forchetta.

Aggiungi il lievito sciolto, l’olio e la restante acqua e mescola bene.

Il risultato sarà un impasto piuttosto idratato.

 

STEP 2: PREPARA L’IMPASTO

Infarina bene il piano di lavoro e rovesciaci sopra l’impasto aiutandoti con un cucchiaio di legno. Infarinati le mani e capovolgi l’impasto nella farina per renderlo lavorabile.

Poi impasta a mano giusto per qualche secondo ed il gioco è fatto.

 

STEP 3: METTI A LIEVITARE

Metti l’olio nella ciotola (quella di prima), poggiaci sopra l’impasto, capovolgendolo in modo che si unga leggermente su tutta la superficie.

Poi copri la ciotola con la pellicola e lascia riposare a temperatura ambiente per 10 minuti.

Trascorso il tempo di riposo, trasferisci la ciotola nella parte bassa del frigorifero e lasciala lì per 24 ore.

 

 

STEP 4: TOGLI L’IMPASTO DAL FRIGORIFERO

3-4 ore prima del suo utilizzo (o meglio del suo consumo ;-)) togli la ciotola dal frigo e lasciala così com’è (serve per dare tempo all’impasto di tornare a temperatura ambiente).

 

STEP 5: STENDI E FARCISCI LA PIZZA

Rovescia l’impasto sulla spianatoia dove avrai distribuito un po’ di farina e semola. Allargalo con le dita e, con una rapida mossa, trasferiscilo nella teglia ben unta di olio.

Se necessita di essere steso ancora continua a farlo, sempre con le dita.

Farcisci la pizza distribuendoci sopra la salsa di pomodoro, poi subito il sale.

Aggiungi la mozzarella, l’origano ed un filo di olio.

 

STEP 6: CUOCI LA PIZZA

Inforna la pizza nel forno preriscaldato alla massima temperatura (250°C) e fai cuocere per 20 minuti.

#getbready & enjoy your meal

Condividi su:

Autore dell'articolo: Aurora

16 thoughts on “Pizza fatta in casa (pizza Bonci inspired)

    Gianna

    (14 luglio 2020 - 15:25)

    Buon pomeriggio

    Tutto veramente speciale…foto comprese tranquilla

      Aurora

      (16 luglio 2020 - 11:54)

      Troppo carina Gianna! Grazie! Non so come mai ma quelle della pizza non mi vengono 😅

    Gabriella

    (15 luglio 2020 - 13:21)

    Ciao,
    Trovato ogni cosa “attraente” e gustosa..
    Belle anche le presentazioni
    Complimenti

      Aurora

      (16 luglio 2020 - 11:55)

      Grazie mille cara Gabriella, ricetta super consigliata!

    Rosetta

    (16 luglio 2020 - 13:21)

    Buon pomeriggio
    Mi aggiungo alla tua folta schiera di ammiratori culinari..
    Ottimo òlavoro

      Aurora

      (18 luglio 2020 - 7:49)

      Grazie mille cara Rosetta, non so tu ma io per la pizza vado matta!

    Marcello

    (17 luglio 2020 - 13:24)

    Ciao,
    Il tuo gusto culinario è un piacere per il mio palato..
    Complimenti

      Aurora

      (18 luglio 2020 - 7:49)

      Ciao Marcello! Ti ringrazio tantissimo 😊

    Nives

    (18 luglio 2020 - 13:28)

    Buongiorno
    Il mattino si vede dall’AURORA…
    Bravissima

      Aurora

      (22 luglio 2020 - 6:38)

      Che carina Nives, grazie 😊

    Bruna

    (19 luglio 2020 - 15:49)

    Buondì
    Veramente ..attraente e gustoso..

      Aurora

      (22 luglio 2020 - 6:38)

      Ciao Bruna, io adoro la pizza e tu? 🍕

    Elisabetta

    (20 luglio 2020 - 13:55)

    Buon giorno
    L’importante è avere sempre idee brillanti come te..

      Aurora

      (22 luglio 2020 - 6:40)

      Troppo buona Elisabetta grazie! Questa ricetta me la porto dietro da anni, mi piace tantissimo 😊

    Ida

    (21 luglio 2020 - 13:53)

    Buon pomeriggio
    Mi accodo alla numerosa schiera..
    In ogni caso..un bel vedere e gustare

      Aurora

      (22 luglio 2020 - 6:40)

      Grazie mille Ida! 😚

Rispondi a Bruna Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *