Frittatine di pasta mon amour!

Lo sapete che cos’ è il CUOPPO?

Se la risposta è no vi annuncio che vi siete persi uno dei piaceri della vita!

Si tratta infatti di un cono di carta che raccoglie un mix di fritti (dalle verdure pastellate, alle crocchette, dai panzerotti alle frittatine) ideali da sgranocchiare a passeggio.

È una delle prelibatezze che ho scoperto durante la scorsa Expo, dove   – tra una capatina nelle cucine internazionali – non potevo certo farmi mancare uno sfizio tutto made in Italy.

Tra i bocconcini che preferisco ci sono le frittatine di pasta: scioglievoli dentro e con la panatura scrocchiarella fuori!!

Si preparano pasticciando la pasta con besciamella, formaggio, prosciutto e piselli, poi si pana e via con la frittura bella croccante e asciutta.

Non certo light, ma che goduria!

 

 

DOSI PER 8 cuboni
PRONTO IN 40’

 

INGREDIENTI:

50 g burro

50 g di farina 00

500 ml di latte freddo

sale e noce moscata q.b.

 

180 g di spaghetti

Acqua e sale grosso q.b.

1 cucchiaio di olio

 

1 cucchiai di olio extra vergine di oliva

1 cucchiaino di cipolla tritata

1 tazza di piselli freschi (o surgelati)

2 cucchiai di acqua

130 g di prosciutto cotto a cubetti

Sale q.b.

 

200 g di provola

 

1 tazza di farina

1 uovo + 1 pizzico di sale

1 tazza di pangrattato

 

Olio per friggere q.b.

 

 

STEP 1: FAI LA BESCIAMELLA

In un pentolino antiaderente fai sciogliere il burro. Togli dal fuoco e aggiungi la farina, mescolando con la frusta fino a formare una crema dorata.

Riporta sul fuoco il pentolino ed aggiungi il latte, continuando a sbattere con la frusta per evitare la formazione di grumi. Aggiusta di sale ed aggiungi una grattatina di noce moscata.

Continua a cuocere a fuoco dolcissimo per 10 minuti. Se la salsa si addensa troppo puoi sempre allungarla con un pochino di latte.

 

 

STEP 2: CUOCI LA PASTA

In abbondante acqua salata (il rapporto corretto prevede 1 litro di acqua ogni etto di pasta e 12 g di sale grosso ogni litro di acqua) portata a bollore, cuoci gli spaghetti (ca. 9 minuti).

Scolali e mettili da parte condendoli con giusto un filo d’olio (serve per evitare che si incollino fra di loro).

 

 

STEP 3: CUOCI I PISELLI

Metti in un pentolino l’olio e la cipolla e fai dorare per un paio di minuti. Aggiungi i piselli e l’acqua e fai cuocere una decina di minuti insieme ad un pizzico di sale.

Aggiungi ora il prosciutto e cuoci per un altro minuto.

 

 

STEP 4: CONDISCI LA PASTA

Condisci la pasta con la besciamella, i piselli, il prosciutto e i dadini di provola.

Mescola molto accuratamente.

 

 

STEP 5: METTI IN TEGLIA

Distribuisci la pasta in una teglia rettangolare (io uso quella da lasagna) e cerca di pressarla per bene aiutandoti con un cucchiaio.

Ora lascia riposare in frigorifero perché si solidifichi bene (minimo 15 minuti se non vuoi faticare allo step successivo!).

 

 

STEP 6: IMPANA

Ora che la pasta si è raffreddata sarà più facile maneggiarla.

Tagliala a cuboni.

Passali prima nella farina

Poi nell’uovo sbattuto con un pizzico di sale

E infine nel pangrattato.

 

STEP 7: FRIGGI

Friggi le frittatine di pasta in abbondante olio caldo rigirandole più volte finché non si saranno dorate per bene.

Visto che gli ingredienti sono già tutti cotti i tempi di frittura saranno davvero veloci (giusto il tempo di far colorare bene la panatura 😉 )

#getBready & enjoy your meal

Condividi su:

Autore dell'articolo: Aurora

3 thoughts on “Frittatine di pasta mon amour!

    Nella

    (12 luglio 2021 - 13:43)

    Ciao,
    Ne sai una più de ldiavolo!!!!!
    Bravissima

    Alberto

    (13 luglio 2021 - 12:19)

    Buondì
    Mi aggiungo ai tuoi tanti “seguaci” e devo dire che …ne vale la pena
    Complimenti

      Aurora

      (15 luglio 2021 - 11:17)

      Che carino, grazie mille caro Alberto!

Rispondi a Nella Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *