Crostata con ricotta, vaniglia e pere

Ormai m’è scattata la passione per le crostate!

Del resto come potevo lasciare sole solette le pere nel porta frutta soprattutto quando avevo anche della ricotta che mi guardava malinconicamente dal frigorifero?

No, non ho il frigo con lo sportello trasparente ma sono sicura che prima di incontrare la frutta dentro questa golosissima torta la ricotta non potesse che essere triste.

Dai su che questa non è semplicemente un’ottima merenda, è una buona azione nei confronti di quegli ingredienti che stavate per dimenticarvi di aver comprato!

 

DOSI PER 1 TORTA DA 24 CM
PRONTO IN 50’

 

INGREDIENTI:

300 g di farina 00

70 g di zucchero al velo

4 g di lievito per dolci

140 g di burro freddo

2 tuorli d’uovo

1 cucchiaino di buccia di limone grattata

 

400 g di ricotta

90 g di zucchero

1 bacca di vaniglia (i semi) o 1 bustina di vanillina

1 uovo intero

2 cucchiaini di succo di limone

 

1 pera kaiser grande

 

Farina q.b.

1-2 cucchiai di zucchero di canna

 

Zucchero al velo q.b.

 

 

STEP 1: FAI LA FROLLA

Metti nel mixer (oppure in una ciotola se impasti a mano) il primo blocco di ingredienti, ovvero: farina, zucchero, lievito, burro, tuorli d’uovo e buccia di limone grattugiata.

Avvia il mixer o impasta a mano velocemente per formare una palla,

avvolgila nella pellicola e mettila n freezer mentre prepari la farcia.


STEP 2: FAI LA FARCIA

Metti in una ciotola la ricotta, lo zucchero, la vaniglia, l’uovo ed il succo di limone.

Mescola accuratamente con la forchetta per amalgamare gli ingredienti.

 

 

STEP 3: TAGLIA LA PERA

Sbuccia la pera, rimuovi i semi e le parti dure interne e tagliala a fettine.

 

 

STEP 4: COMPONI LA TORTA

Estrai la frolla dal frigorifero.

Su una superficie spolverata con della farina stendi ¾ dell’impasto in una sfoglia circolare di 2-3 cm più larga della tortiera.

Fodera la tortiera con della carta da forno inumidita e ben strizzata e sistema al suo interno il cerchio di frolla premendo bene sia sul fondo che sui bordi per farlo aderire alla teglia.

Spalma metà della farcia a base di ricotta,

sistema le fettine di pera a raggera

spolvera con lo zucchero di canna

e ricopri con la restante farcia di ricotta.

Stendi l’ultimo quarto di pasta frolla con il mattarello e ritaglia delle losanghe a zig zag, sistemandole sopra alla torta.

 

 

 

STEP 5: CUOCI

Cuoci la torta in forno preriscaldato a 180°C per 40 minuti.

Una volta fredda, la puoi spolverare con dello zucchero al velo.

#getBready & enjoy your meal

Condividi su:

Autore dell'articolo: Aurora

2 thoughts on “Crostata con ricotta, vaniglia e pere

    gianna

    (4 settembre 2021 - 7:57)

    Buon giorno
    Bel “viaggio culinario”
    Ottimo

      Aurora

      (6 settembre 2021 - 17:08)

      Ciao Gianna, grazie mille! Io adoro le pere nei dolci e tu?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *