Focaccia alla zucca

Vi è mai capitato?

A volte compro un ingrediente perchè mi piace il suo colore. E’ il caso ad esempio della zucca che rapisce sempre il mio sguardo nel mezzo degli scaffali dell’ortofrutta appena si affaccia l’autunno. Sembra quasi che mi guardi con quel suo arancione intenso, in attesa di essere messa nel carrello. Quindi la prendo – scombinando puntualmente i miei programmi per la cena – e mi dico “tanto qualcosa me lo inventerò.”

Ecco allora come è andata a finire questa volta: la zucca ha avuto la meglio e io ci ho fatto una bellissima focaccia rustica che vi racconto qui sotto!

 

 

DOSI PER 1 TEGLIA 26-28 cm di diametro
PRONTO IN 4 h

 

 

INGREDIENTI:

ca 400 g di zucca gialla

 

250 g di farina 00

300 g di farina 0

1/2 cubetto di lievito di birra sciolto in 2 cucchiai di acqua

1 cucchiaino scarso di miele

3 pizzichi di sale

3 cucchiai di olio extra vergine di oliva

1 cucchiaino di curcuma sciolto in 1 cucchiaio di acqua

acqua tiepida q.b.

 

½ bicchiere di acqua tiepida

½ bicchiere scarso di olio extra vergine di oliva

Sale fino q.b.

Rosmarino tritato q.b.

 

Semini misti e sale q.b.

 

Acqua e olio q.b.

 

Questa ricetta è naturalmente senza lattosio!

 

STEP 1: CUOCI LA ZUCCA

Taglia la zucca a fette spesse, mettila in una teglia foderata da carta forno e cuocila a 200°C finché non diventa bella morbida (dovrebbero bastare 30 min o anche meno se la tagli in pezzi più piccoli).

Una volta cotta potrai rimuovere molto facilmente la buccia.

Tieni una fetta da parte per lo step 4, mentre passa al passaverdure la restante.

 

 

STEP 2: FAI L’IMPASTO

Metti in una ciotola le due farine, la zucca passata al passaverdure, il lievito sciolto nell’acqua, il miele, il sale, l’olio, la curcuma sciolta ed inizia a impastare aggiungendo quel tanto di acqua sufficiente a rendere l’impasto morbido (ne basta davvero poca).

Otterrai un impasto piuttosto appiccicoso.

Copri la ciotola con la pellicola e lascia lievitare l’impasto a temperatura ambiente fino al raddoppio (1-2 ore).

 

 

STEP 3: STENDI L’IMPASTO NELLA TEGLIA

Metti l’olio nella teglia, versaci sopra l’impasto e stendilo a mano.

Se mentre stendi la pasta questa tende a tornare indietro non ti preoccupare, vedrai che lasciandola riposare qualche minuto si rilasserà consentendoti di tirarla per tutta la superficie della teglia.

Metti la teglia nel forno spento e lascia lievitare l’impasto per 30 minuti.

 

 

STEP 4: FAI “I BUCHI”

Mescola in un bicchiere l’acqua, l’olio, il sale ed il rosmarino.

 

Ora affonda i polpastrelli nella focaccia per formare delle belle fossette, versaci sopra il mix di acqua – olio – sale – rosmarino.

Riprendi quel pezzo di zucca cotta tenuta da parte allo step 1, tagliala a fettine e adagiale sulla focaccia facendole leggermente affondare nell’impasto.

Aggiungi i semini e un pochino di sale direttamente sulle fettine di zucca.

Lascia riposare nuovamente per mezz’oretta.

 

 

STEP 5: CUOCI

Cuoci la focaccia in forno preriscaldato a 250°C per circa 30 minuti ca. (si deve dorare bene in superficie).

Una volta estratta dal forno spennellala ancora con il mix di acqua ed olio.

 

#getBready & enjoy your meal

Condividi su:

Autore dell'articolo: Aurora

13 thoughts on “Focaccia alla zucca

    Norma

    (29 gennaio 2024 - 11:29)

    Buon giorno
    Stupenda!!!!
    Bravissima

    Angelo

    (1 febbraio 2024 - 11:52)

    Buondì
    Una cosa più bella dell’altra….
    Complimenti

    Riccardo

    (3 febbraio 2024 - 12:12)

    Buon giorno
    Visitato con molto piacere il tuo sito
    Molto interessante

    Felice

    (4 febbraio 2024 - 11:06)

    Buon giorno
    Veramente brava

    Marcello

    (7 febbraio 2024 - 14:20)

    Buon pomeriggio
    Molto brava e …preparata

    Domenico

    (9 febbraio 2024 - 13:13)

    Buon pomeriggio,
    Entusiasmato dalle tue creazioni

    Gino

    (11 febbraio 2024 - 11:22)

    Buondì
    Ottimo lavoro

    Bruno

    (14 febbraio 2024 - 13:55)

    Buon pomeriggio
    Trovato ogni cosa di buon gusto

    Sandro

    (15 febbraio 2024 - 13:04)

    Salve
    Bravissima cuoca…

    Cesare

    (16 febbraio 2024 - 13:59)

    Buon giorno
    Tutto bello e godibile
    Brava

    Monica

    (18 febbraio 2024 - 11:50)

    Buon giorno
    Ottimo lavoro!!
    Da professionista

    Marco

    (19 febbraio 2024 - 13:24)

    Ciao,
    Ottimo lavoro

    Carlo

    (26 febbraio 2024 - 12:07)

    Ciao,
    Trovato tantissime cose….BUONE
    Brava

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *